Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Menu
My area Contatti Cerca

Green job, nel 2018 quasi mezzo milioni di nuovi posti di lavoro

Lo rileva GreenItaly 2018, il rapporto di Fondazione Symbola e Unioncamere. Le prime regioni sono Lombardia, Emilia e La...

Lo rileva GreenItaly 2018, il rapporto di Fondazione Symbola e Unioncamere. Le prime regioni sono Lombardia, Emilia e Lazio

La green economy in Italia dà green-job.jpglavoro a 2 milioni 998mila. I green jobs, ossia occupati che applicano competenze ‘verdi’, sono il 13% dell’occupazione complessiva nazionale, un valore destinato a salire ancora entro l’anno: sulla base delle indagini Unioncamere si prevede una domanda di green jobs pari a quasi 474.000 contratti attivati, il 10,4% del totale delle richieste per l’anno in corso, che si tratti di ingegneri energetici o agricoltori biologici, esperti di acquisti verdi, tecnici meccatronici o installatori di impianti termici a basso impatto; e nel manifatturiero si sfiora il 15%.
 
Nell'area della progettazione e della ricerca e sviluppo, il 63,5% dei nuovi contratti previsti per il 2018 sono green, a dimostrazione del legame sempre più stretto tra green economy e innovazione aziendale. Lo rileva GreenItaly 2018, il rapporto di Fondazione Symbola e Unioncamere promosso in collaborazione con il Conai e Novamont, con il patrocinio del ministero dell’Ambiente, presentato oggi.
 
GreenItaly traccia anche la geografia del lavoro green. La prima Regione per numero assoluto di contratti relativi a green jobs la cui attivazione è prevista per il 2018 è la Lombardia, dove se ne contano 123.380, pari a poco più di un quarto del totale nazionale (26,1%); seguono l’Emilia Romagna con 45.562 richieste di green jobs (9,6%), Lazio con 45.480 attivazioni (9,6% del totale nazionale), Veneto a quota 42.654 (9%) e Piemonte con 38.869 (8,2%).
 
Troviamo poi Campania (29.467, 6,2%), Toscana (23.637, 5% del totale nazionale), Puglia (20.912, 4,4%), Sicilia (19.994, 4,2%) e Friuli Venezia Giulia (11.546, 2,4%). A livello provinciale, invece, svetta Milano con 63.242 nuove posizioni, e Roma con 37.570. In terza posizione c’è Torino, dove la domanda di green jobs è di 23.478 unità, quarta Napoli con 16.761 attivazioni, quinta Brescia con 14.977.

Powered by Sesamo 2018 - privacy policy