Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Menu
My area Contatti Cerca

Nel Piano Nazionale Energia Clima inviato alla Commissione Ue c’è tanta efficienza energetica

Tra le misure indicate nel PNIEC anche la necessità di  riqualificazione energetica in presenza di ristrutturazione edil...

Tra le misure indicate nel PNIEC anche la necessità di  riqualificazione energetica in presenza di ristrutturazione edilizia di edifici e quartieri

L’efficienza energetica è tra i puntiedilizia.jpg centrali del Piano Nazionale Integrato per l’energia e il Clima (PNIEC) inviato dal ministero dello Sviluppo Economico alla Commissione europea. Tra gli altri obiettivi al 2030 si trovano anche decarbonizzazione, sicurezza energetica, mercato interno dell’energia, ricerca, innovazione e competitività.

Il Piano punta ad aumentare gli obiettivi di efficienza energetica, soprattutto nel settore edilizio; tra le misure indicate si trova l’abbinamento tra riqualificazione energetica e ristrutturazione edilizia di edifici e quartieri, in coerenza con la strategia di riqualificazione del parco immobiliare al 2050. Per raggiungere obiettivi “importanti” di risparmio energetico il Governo sta valutando, come si legge nel documento, “la possibilità di introdurre degli obblighi di efficientamento energetico in occasione delle ristrutturazioni, laddove giustificato in termini di rapporto tra costi e benefici e nonché l'introduzione di nuovi limiti sull'utilizzo degli impianti di raffrescamento”.
 
In più, si prevede: il rafforzamento di standard minimi e normative; l’introduzione di misure per migliorare la qualità degli attestati di prestazione energetica (APE) nonché di modalità per favorire l’acquisto di abitazioni in alta classe energetica; la promozione dell’adozione di tecnologie di demand-response, sistemi di ICT e domotica che consentano il monitoraggio e il controllo della performance degli edifici; il rafforzamento delle verifiche sul rispetto di normative e standard; il miglioramento dell’integrazione tra le regole per l’efficienza energetica e le fonti rinnovabili negli edifici.

Powered by Sesamo 2019 - privacy policy