Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Menu
My area Contatti Cerca

Oltre 10 milioni di lavoratori nel settore rinnovabili

Lo rivela l’ultimo rapporto di Irena. L’Italia si trova all’ultimo posto tra i Paesi analizzati nell’impiego nel solare ...

Lo rivela l’ultimo rapporto di Irena. L’Italia si trova all’ultimo posto tra i Paesi analizzati nell’impiego nel solare

Per la prima volta a livello mondiale i posti di lavoro nel settore delle energie rinnovabililavoroeolico.jpg hanno superato i 10 milioni: è accaduto nel 2017 - oltre mezzo milione di nuovi impiegati solo l'anno scorso - ed entro il 2050 potrebbero salire a 28 milioni. è quanto emerge da un rapporto presentato al 15/o Consiglio dell'Irena (Agenzia internazionale per l'energia rinnovabile), un'organizzazione intergovernativa di cui fanno parte 155 Stati e l'Unione europea.

Cina, Brasile, Stati Uniti, India, Germania e Giappone assieme rappresentano oltre il 70% di tutti i posti di lavoro nelle energie pulite a livello globale. L'Italia risulta all'ultimo posto nella classifica dei paesi analizzati per fornitura di impiego nel campo dell'energia solare, mentre quando si parla di biomasse è tra i 6 paesi dell'Ue (insieme a Germania, Francia, Spagna, Polonia e Finlandia) che ne offrono di più in Europa. Da questi sei Paesi proviene la metà di posti di lavoro nel settore delle biomasse in Europa.

Powered by Sesamo 2018 - privacy policy